Cosa vedere a Los Angeles?

Cosa vedere a Los Angeles? Tutti prima o poi sogniamo di andare in America. Siamo cresciuti con i telefilm americani e abbiamo sognato di essere come quei ragazzi che andavano al liceo in auto totalmente fuori dalla portata di un adolescente.

Tutto quello che si vede nei film e nelle serie TV non è poi così lontano dalla realtà, per ciò che concerne gli U.S.A. In particolare per Los Angeles, non si resta delusi dalle aspettative; anzi, viene proprio voglia di trasferirsi immediatamente.

Per vedere bene Los Angeles, occorrerebbero almeno 4 giorni, soprattutto se progetti di vedere gli Universal Studios ed i Warner Bros Studios. Solo per visitare le due icone del cinema americano, dove sono stati girati alcuni dei film più belli della storia cinematografica statunitense, ci vuole metà giornata.

Se, magari, non puoi includere nel tuo primo viaggio a Los Angeles questa tappa, programmala per il tuo prossimo tour. Saltare questo giro, sarebbe come andare a Parigi e non visitare il Louvre, considerato che gli Studios rappresentano probabilmente il motivo più importante della tanta fama di questa città

Cosa vedere a Los Angeles in un giorno

Primo consiglio, è quello di noleggiare un auto, possibilmente già dall’aeroporto. Girare in auto ti darà la possibilità di vedere davvero molto di Los Angeles, in special modo se hai solo un giorno. Per capire cosa vedere a Los Angeles in un giorno, ti devi domandare a cosa sei più appassionato.

Se per esempio se un vero amante dell’astronomia, non puoi assolutamente mancare la visita all’Osservatorio Griffith. Si tratta di uno dei luoghi più visitati al mondo. Inoltre, dalle terrazze dell’osservatorio potrai avere una panoramica completa di Los Angeles, da Hollywood a Downtown fino ad arrivare al meraviglioso e affascinante Oceano Pacifico. La visita all’osservatorio ti permetterà di godere delle mostre sullo spazio più belle di sempre.

Inoltre nei pressi dell’Osservatorio, scoprirai che c’è il punto migliore dal quale vedere la scritta più famosa di tutto il mondo, ovvero “HOLLYWOOD” posizionata sul Monte Lee.

Cosa vedere a Los Angeles
Vista di LA dalla scritta “Hollywood”

Tieni presente che l’Osservatorio, ovviamente, è posto nel punto più lontano dall’aeroporto e per arrivarci ci vuole almeno mezz’ora senza traffico. Se è la prima volta che vai a Los Angeles, magari questa è una tappa da fare, solo se sei veramente un amante dell’astronomia. Diversamente, ti consiglio di partire con un altro giro.

L’aeroporto di Los Angeles, è abbastanza vicino alla costa. Questo vuol dire che il giro della città in un giorno, ti conviene farlo partendo da Venice Beach, proseguendo poi per Santa Monica. Si tratta delle spiagge più famose del mondo, che sicuramente hai visto in tutti i film ambientati a Los Angeles. In auto dal Los Angeles International Airport, ci vogliono 14 minuti per arrivare sulla prima spiaggia e 20 per la seconda.

Potresti pranzare in uno dei tanti ristoranti, sul mare, di Santa Monica, godendoti il panorama dell’Oceano, assaporando un buonissimo piatto di pesce fresco, magari accompagnato da un buon vino californiano.

Visitate le due spiagge più belle di Los Angeles, ci sono altri luoghi di interesse che non devi assolutamente saltare,

Los Angeles luoghi di interesse in città

Se hai pranzato a Santa Monica, il giro potrebbe continuare con la Walk of Fame. Ci vogliono circa 25 minuti in auto per arrivare lì. Scegli un attore famoso e metti le tue mani nel calco delle sue, dicono che porti fortuna. Credenze o no, è divertente vedere queste 2500 stelle che riportano i nomi delle celebrità storiche del cinema, succedutesi negli anni.

Chiaramente, non puoi mancare la visita al Dolby Theatre. Restando in tema di cinema, è bene che tu sappia, che questo è il teatro dove ogni anni vengono consegnati gli Oscar.

A questo punto, dato che sei in Hollywood Boulevard, fai un giro nei negozi più stravaganti di Los Angeles. Porta a casa un giubbotto di Elvis o un vestito di Marilyn Monroe. Sarà la prova evidente che anche tu ti sei fatto prendere dalla follia di Los Angeles.

Nel tuo viaggio a Los Angeles in un giorno, devi includere la tappa dello shopping per eccellenza, non tanto per comprare realmente qualcosa -anche perché dovresti essere veramente benestante per farlo- ma per vedere il lusso e lo sfarzo di Beverly Hills.

Mi raccomando, vestiti bene per girare tra i negozi più cool del mondo. Non vorrei che tu facessi la fine di Julia Roberts quando entra in uno dei celebri shop firmati di Rodeo Drive e viene cacciata via per il suo aspetto inadeguato.

Scherzi a parte, questa è una delle principali attrazioni di Los Angeles. Qui puoi vedere davvero com’è la vita dei veri VIP in America e magari, perché no, incontrare il tuo idolo del cinema che fa spese.

Ci sono altre attrazioni a Los Angeles che non puoi perderti, anche se sicuramente in un giorno potrebbe diventare faticoso, ma ti assicuro ne vale la pena.

Attrazioni di Los Angeles: oltre il cinema c’è di più ecco cosa vedere assolutamente

Tra le altre attrazioni di Los Angeles, il museo di arte contemporanea il Pueblo de Los Ángeles, ti stupirà. Si tratta di un’altra zona turistica della città tra le più visitate, nel cuore di Downtown, il vero centro di LA.

Se i libri sono la tua passione, allora non puoi perderti The Last Bookstore. Incredibile per la sua grandezza e per la sua pazzesca varietà di libri, che da soli caratterizzano il luogo, formando dei labirinti e sculture. La cultura, qui, prende forma, in modo fisico e tu non puoi fare altro che restarne affascinato.

Siediti su di uno dei meravigliosi divani in pelle, apri un libro e goditi la tranquillità di un luogo calmo e sereno, completamente al di fuori dello stile modaiolo e vacanziero della città.

Se capiti a Los Angeles nel periodo giusto, magari potresti anche fare un bagno nell’Oceano Pacifico, immergendoti nella reale vita di chi abita nella città dei sogni e non conosce l’inverno.