Parchi tematici e parchi divertimento a Los Angeles: quali visitare e informazioni

Sarà il sole che splende costantemente in cielo, il viso rilassato e sorridente delle persone oppure il rumore del mare in sottofondo ma la voglia di divertimento assale qualsiasi turista che mette piede a Los Angeles.  E la città è pronta a soddisfare questo bisogno in tanti modi, primo tra tutti con i parchi tematici! Disneyland, Universal Studios, Legoland, Warner Bros Studios e gli zoo sono alcune delle tappe immancabili per un tour del divertimento! 

5 Parchi tematici a Los Angeles da visitare

California, Los Angeles, Anaheim, Disneyworld. Queste sono le indicazioni essenziali per visitare il primo parco Disney mai aperto nel mondo. 

In realtà si tratta di due parchi distinti compresi nel Disneyland Resort: il Disneyland Park interamente dedicato all’universo Disney, ed il Disney’s California Adventure, incentrato più sulle bellezze naturali e sul filone film Pixar. Per visitarli entrambi sono necessari due giorni, uno per ogni sezione.  

Il costo del biglietto varia in base alla stagione, in genere si attesta intorno ai 149$ per un’area e ai 199$ per entrambi i parchi. Ti consigliamo di leggere il post dedicato a Disneyland a Los Angeles per maggiori informazioni!

Il secondo parco tematico per eccellenza della California è l’ Universal Studios. Il tema centrale è ovviamente il cinema: attrazioni, giostre, ricostruzioni di scenari e set cinematografici, oltre a tanti spettacoli che riproducono i più grandi successi della Universal. Si possono acquistare tre tipologie di biglietti, che vanno dai 109$ ai 349$ a seconda del numero di spettacoli che si vogliono vedere. Ti suggeriamo di leggere: Universal Studios Los Angeles per maggior informazioni.

Altro parco a tema famosissimo è Legoland. All’interno del parco, situato a sud di San Diego, tante location sono ricostruite con i famosi mattoncini di plastica che hanno segnato generazioni e generazioni di bambini. Inoltre ci sono un hotel, un parco acquatico, diversi centri per lo shopping e innumerevoli giostre per grandi e piccoli. Legoland è aperto tutti i giorni dalle 09:30 alle 19:00 ma gli orari del parco acquatico variano di settimana in settimana, per questo consigliamo di consultare prima il sito ufficiale.  Il costo del biglietto online è di $90.

4 Parchi divertimento a Los Angeles

Altra tipologia di attrazione molto frequentata a Los Angeles è il parco divertimenti.

Il primo ad essere stato aperto negli Stati Uniti nel 1940 è stato il Knott’s Berry Farm. Walter Knott, proprietario dell’azienda agricola di famiglia, ebbe l’idea di costruire un ristorante e un piccolo parco giochi per incentivare l’afflusso di clienti. 

Nei decenni successivi la fattoria Knott divenne una vera e propria attrazione turistica. Il parco si ampliò sempre di più, fino a raggiungere i 55 ettari e venne diviso in 5 aree tematiche: Indian Trails, Fiesta Village, Ghost Town, The Boardwalk e Camp Snoopy, ognuna attrezzata con giostre, montagne russe, scivoli, percorsi acquatici e spettacoli. Il parco apre tutti i giorni alle ore 10:00 ma l’orario di chiusura varia in base alla stagione, consigliamo quindi di consultare il sito ufficiale. Il costo del biglietto giornaliero è di $53.

Sei un amante delle montagne russe? Allora il Six Flags Magic Mountains è il tuo paradiso personale! Il parco divertimenti situato nella periferia nord di Los Angeles detiene il record per il maggior numero di montagne russe al mondo. Il parco è aperto 7 giorni su 7 ed il costo del biglietto per adulti è di $80 per adulti mentre è di $55 per i bambini.

Per concludere, un giro presso gli studi cinematografici della Warner Bros è un classico delle attrazioni di LA. Si possono visitare le location di serie tv come Friends e Big Bang Theory, fare un giro sulla batmobile e assistere alle riprese. A seconda del tour scelto, i prezzi dei biglietti vanno dai $65 ai 295$. Il primo giro inizia alle ore 08:00 mentre l’ultimo parte alle 15:30. 

Qualunque sia il parco che vuoi visitare, ricorda sempre di acquistare il biglietto in anticipo e di includere il fast pass per evitare le file chilometriche!

I parchi divertimento più adatti ai bambini 

I bambini avranno pane per i loro denti in una città come Los Angeles. Praticamente tutti i parchi divertimento sono ideali per loro, primo tra tutti, ovviamente, Disneyworld

Anche gli Universal Studios ospitato tante aree tematiche per bambini, che possono vedere in dimensione originale i T- Rex di Jurassic Park, fare una foto con Spongebob, entrare nel mondo dei Minions e dei Simpson e provare l’esperienza del cinema in 4D.

Per i piccoli maghi, impossibile rinunciare ad una giornata ad Hogwarts! E sì, preparati perchè non sarà facile portarli via dal magico mondo di Harry Potter.

Non può mancare poi una visita, a 2 ore da LA al San Diego Zoo Safari Park, uno dei più grandi giardini zoologici al mondo che ospita innumerevoli specie, e al parco acquatico SeaWorld San Diego. Il costo del biglietto è di $52 per gli adulti e $42 per i bambini per lo Zoo Safari Park e di $ 91.99 per il Sea World. Ti suggeriamo di leggere cosa vedere a San Diego per organizzare il tuo viaggio.

Come arrivare nei principali parchi tematici e divertimento di Los Angeles

Per arrivare comodamente nei parchi divertimento di Los Angeles è altamente consigliata la macchina poichè si trovano tutti al di fuori del centro cittadino. 

Ecco le indicazioni per raggiungere:

  • Disneyworld: a 40 km da Downtown, si arriva facilmente in auto percorrendo la I-105et;
  • Universal Studios: a 10 minuti di auto da Hollywood. Con la metro invece bisogna scendere alla fermata Universal City/Studio City e poi prendere la navetta gratuita;
  • Warner Bros Studios: percorrere in auto la US 101 oppure con i mezzi pubblici scendere alla fermata North Hollywood Station della red line e prendere il bus 501
  • Legoland: a due ore di distanza da Los Angeles, basta seguire la I-5S in direzione Cannon Road e prendere l’uscita 48;
  • SeaWorld e Zoo Safari Park di San Diego: i parchi si trovano a due ore d’auto da Los Angeles;
  • Six Flags Magic Mountains: percorrendo in auto la US-101N e la I-5 N si arriva in meno di un’ora.

Se non hai intenzione di noleggiare una macchina, puoi chiedere al banco escursioni del tuo hotel se organizzano il transfer per i parchi. La maggior parte delle grandi catene offre questo servizio per i parchi tematici più famosi.