Disneyland Los Angeles: vale la pena?

Disneyland los Angeles è comunemente definito “The happiest place in the world”, il posto più felice del mondo. Chiunque abbia visitato questo parco giochi non può che condividere questo pensiero.  Ti stai chiedendo il perché?

Disneyland Los Angeles è un posto magico: dopo che avrai varcato la sua soglia ti sentirai catapultato in un mondo fantastico, ricco di musica e colori, un luogo dove potrai incontrare le principesse delle favole, solcare i mari con i pirati, esplorare giungle esotiche e farti scattare una foto con i tuoi personaggi preferiti dei fumetti.   

Vuoi sapere dove si trova Disneyland, come visitare il parco e soprattutto quali attrazioni ci sono in questo parco a tema Disney? Seguimi e ti condurrò alla scoperta di un luogo fantastico, pieno di sogni e magia, che potrà colmare il desiderio di divertimento e fantasia di grandi e piccini: Disneyland los Angeles.

Disneyland dove si trova e come raggiungere il parco

Disneyland è stato il primo parco a tema dedicato al mondo Disney. Il progetto fu creato e voluto fortemente dallo stesso Walt Disney, “padre” di Topolino e di tanti celebri personaggi Disney, e inaugurato dal presidente americano Ronald Regan nel 1955.

Parlare di Disneyland tuttavia non è propriamente corretto.

Sebbene la città di Los Angeles disti solo 30 miglia, il parco giochi Disneyland si trova nella cittadina di Anaheim, nel cuore della contea di Orange. Il parco può essere raggiunto comodamente, in circa un’ora e mezzo, dall’aeroporto di los Angeles, noleggiando un’auto, oppure prenotando un servizio navetta o bus disponibile dalla maggior parte degli hotel della città degli angeli.

Disneyland Park o Disney’s California Adventure?

los angeles disneyland

Questo è il primo dilemma che ti accoglierà al tuo arrivo. Scegliere di visitare Disneyland Park o Disney’s California Adventure.

Perchè  dopo aver lasciato l’auto e aver raggiunto l’ingresso principale del parco attraverso un piccolo autobus-trenino, ti renderai conto che ci sono due ingressi, che corrispondono a due parchi differenti. Entrambi i parchi fanno parte in effetti di un unico complesso, il Disneyland Resort di Anaheim. E allora, tra Disneyland Park e Disney’s California Adventure quale scegliere?

La risposta è semplice: se è il tuo primo viaggio nel mondo Disney, la scelta non può che ricadere sul Disneyland Park, che nel nostro immaginario è il parco Disney per eccellenza.

Disney’s California Adventure è infatti un parco relativamente più recente, con meno attrazioni e prevalentemente dedicato alle bellezze della California. Ci sono alcuni giochi più adrenalinici, come la famosa giostra Radiator Spring Racers o la Twilight Zone Tower of Terror, ma l’area storica, più piccola ma di sicuro più affascinante, è il Disneyland Park.

Esiste anche un biglietto combinato che prevede l’accesso ai due parchi con un leggero sovrapprezzo, ma questa è un’ipotesi che ti sconsiglio perchè un solo giorno per visitare Disneyland e le sue attrazioni è appena sufficiente e rischieresti di correre freneticamente tra una giostra e l’altra, senza godere appieno della visita.

Attrazioni Disneyland: cosa vedere

Il parco a tema Disneyland si articola in 8 aree, ognuna dedicata ad una tematica ben precisa, per un totale di oltre 60 attrazioni, ospita tantissimi spettacoli giornalieri, ed è circondato dalla Disneyland Railroad, una ferrovia con binari e treni a vapore, per spostarsi tra le varie zone del parco.

Le aree si sviluppano a raggiera partendo dal centro, nella cui piazza principale sorge il Castello della Bella Addormentata, simbolo del parco Disney, dal quale partono le diverse strade per raggiungere le differenti aree tematiche e sul quale si svolge ogni giorno il grande spettacolo pirotecnico finale.

Il castello si trova nell’area di Fantasyland, sicuramente la zona del parco più famosa e suggestiva, nonché il luogo perfetto per immergersi nelle favole Disney.

Oltre al castello, qui troverai infatti, tra le altre attrazioni, la famosa Mad Tea Party, celebre giostra a forma di tazza di té, direttamente ispirata dal film Alice nel Paese delle Meraviglie, i galeoni volanti del Peter Pan’s Flight e l’elefante volante di Dumbo, Dumbo the Flying Elephant.

Disneyland: le aree tematiche

Intorno a Fantasyland, si sviluppano le altre aree tematiche del parco a tema, che sono:

  • Main Steet U.S.A, che è in realtà l’area di accesso al parco. Qui troverai ad accoglierti i celebri personaggi Disney, con i quali poter fare una foto, i palazzi che richiamano, con il loro stile, l’aspetto di una cittadina americana di inizio ‘900, i negozi di souvenir e i ristoranti ed è qui che si svolgono la maggioranza delle parate del parco;
  • Mickey’s Toontown, cittadina dedicata ai bambini, dove poter visitare le case di Pippo, Topolino, Minnie e gli altri celebri personaggi di Topolinia;
  • Adventureland, area ispirata alla natura rigogliosa delle foreste dell’Africa e dell’Asia e quasi interamente dedicata al personaggio di Indiana Jones;
  • Frontierland, zona in cui sono ricreate le ambientazioni tipiche di cowboy e pionieri americani di fine ‘800, dove vivere fantastiche avventure e corse all’oro nel FAr West,
  • Tomorrowland, in cui è ricostruito un ipotetico futuro e in cui si trovano le celebri Space Mountain, montagne russe con le quali si simula un vero e proprio viaggio nello spazio;
  • New Orleans Square, con la riproduzione della caratteristica città americana e la celebre giostra de I pirati dei Carabi con veri barconi in cui i visitatori si trovano al centro di una battaglia tra i Pirati nel Mar dei Caraibi,
  • Critter Country, area dedicata alla fauna e alle foreste del nord dell’America, dove potrai visitare le famose Splash mountain, montagne russe acquatiche con vagoni a forma di tronco.

Alle aree già presenti, se ne sta per aggiungere un’altra, in costruzione e con apertura prevista ad aprile 2019. Si tratta di Star Wars, Galaxy’s Edge, che sarà la più grande espansione del parco Disney dalla sua apertura ad oggi ed ospiterà due grandi attrazioni dedicate alla saga di Star Wars.

Attrazioni Disneyland: ecco come evitare la fila

Tra divertimento, magia, musica e colori, l’unica nota stonata, nella tua visita a Disneyland los Angeles potrebbe essere costituita dalle file: le grandi folle, che generalmente caratterizzano il parco, potrebbero creare lunghe code di accesso alle attrazioni, rendendo difficile visitare tutte le attrazioni del parco.

Per fortuna esiste una soluzione: il Fastpass.

Cos’è e come funziona il Fastpass? Guardando attentamente la mappa fornita all’ingresso del parco, noterai la presenza di una piccola “FP” in corrispondenza di alcune attrazioni. Recandoti a quelle giostre, troverai una macchinetta, che dà la possibilità di prenotare il tuo giro su quella attrazione in una determinata fascia oraria. Se ti presenterai all’ingresso di quella attrazione nella fascia oraria indicata, potrai saltare una buona parte della fila.

Biglietti per Disneyland: quanto costa visitare il parco

Eccoci arrivati ad un quesito che di sicuro ti starai ponendo. Quali sono i prezzi Disneyland Los Angeles?

I prezzi variano da 97.00$ a 135.00$, per gli adulti e da 91.00$ a 147.00$ per i bambini da 3 a 9 anni. La differenza di prezzo dipende dal periodo dell’anno in cui si visita il parco e dall’orario di accesso. Il parco prevede inoltre la possibilità di acquistare non solo un biglietto giornaliero per accedere al parco, ma anche un biglietto che prevede l’accesso al parco due o più giorni consecutivi.

In ogni caso, la variabilità dei prezzi è molto elevata e dipende da numerosi fattori. Ecco perché, per avere una panoramica completa sui prezzi di accesso al parco, per acquistare i biglietti e per conoscere gli orari Disneyland, ti consiglio di visitare il sito ufficiale Disneyland Los Angeles.  

Disneyland America: la tua opinione

In quest’articolo ho provato a darti una panoramica esaustiva sul parco a tema Disneyland los Angeles, provando ad includere tutte le informazioni necessarie per visitare il parco con tranquillità, ma con il massimo del divertimento possibile. Adesso tocca a te. Hai già visitato il parco Disneyland?

Hai qualche suggerimento ulteriore da dare? Attendo la tua opinione nei commenti.